Arte Egizia

USHABTI IN FAIANCE BLU

Dettagli Prodotto

Periodo: 664-332 a.C.

Dimensioni: Altezza 17 cm

Note:

Lievi fratture

Prezzo: €1100.00

Descrizione:

XXVI-XXX Dinastia, 664-343 a.C. Particolare e imponente ushabti anepigrafe in faiance turchese intenso, il personaggio è rappresentato stante e mummiforme come Osiride, indossa la parrucca tripartita e la finta barba, simboli del suo rango, impugna il flagello e la zappa con le mani incrociate sul petto, dettagli del volto finemente modellati, la parrucca, la barba e gli occhi resi in nero. Colonna verticale sul retro.
Nel Regno Agricolo di Osiride (I campi di Iaru) si immaginava esistessero corvèes per svolgere compiti di interesse pubblico alle quali tutti i cittadini erano tenuti, le statuette shabti avevano quindi la funzione di animarsi attraverso una precisa formula magica e compiere tali lavori al posto del defunto. Per questo il nome Ushabti significa “coloro che rispondono”.
Comunicazione alla Soprintendenza Archeologica di Bologna Cod. RPS 124/2017. 59/2014

richiedi informazioni

Inviando il modulo autorizzo il trattamento dei dati personali trasmessi (Privacy & Coockie Policy )