Grecia e Magna Grecia

STATUETTA VOTIVA DI DIVINITÀ ASSISA IN TRONO

Dettagli Prodotto

Periodo: 350-300 a.C.

Dimensioni: Altezza 9,6 cm

Note:

Integra, scheggiature, incrostazioni, resti di policromia

Prezzo: €280.00

Descrizione:

Magna Grecia, IV - III secolo a.C. Figura maschile con himathion completamente avvolto intorno al corpo e copricapo frigio da cui fuoriescono ciocche di capelli. E’ rappresentato assiso su un alto trono con basamento per i piedi, fattezze stilizzate. Ex. Collezione private Long Island, NY, 1970s.

L’elevata quantità di statuette e rilievi a destinazione votiva, rinvenuti nelle aree urbane della Magna Grecia, documenta la diffusione della pratica di donare ex-voto fittili durante cerimonie cultuali private. Tali offerte erano poste presso gli altari dei santuari; quando il loro numero diventava eccessivo venivano raccolte in “stipi votive”, fosse scavate a tale scopo presso le aree di culto. In questi depositi i reperti si rinvengono spesso in frammenti, forse rotti intenzionalmente per motivi rituali.
Comunicazione alla Soprintendenza Archeologica di Bologna cod. 185/2014

richiedi informazioni
Ti invitiamo a leggere l'Informativa Privacy