Arte Romana

INTAGLIO IN GRANATA RAFFIGURANTE GRYLLOS

Dettagli Prodotto

Periodo: 0-100 d.C.

Dimensioni: Altezza 1,2 cm; Larghezza 1 cm

Note:

Integro

Prezzo: €320.00

Descrizione:

I secolo a.C. - I secolo d.C. Intaglio in granata violacea di forma ovale convessa, incisione raffigurante un gyrillos, una complessa figura ottenuta dalla fusione del corpo di una farfalla, il muso di un capricorno e due zampe di uccello. Intaglio estremamente pregevole
Gryllos è un termine, tramandato dalle fonti letterarie antiche, col quale era designato un genere di raffigurazione grottesca e caricaturale, sulla cui precisa natura si sono formulate svariate ipotesi. Il creatore di questo genere, secondo un passo di Plinio sarebbe stato il pittore Antiphilos, il quale avrebbe dipinto in quadretti scherzosi con figure curiose e composite, derivate da un ballo buffonesco egiziano, il gryllos. Queste gemme avevano un significato magico-rituale.
Dichiarazione alla Soprintendenza Archeologica di Bologna Cod. RPS 60/2019

 

 

richiedi informazioni
Ti invitiamo a leggere l'Informativa Privacy