Arte Romana

INTAGLIO IN CRISTALLO CON SCORPIONE

Dettagli Prodotto

Periodo: 0-100 d.C.

Dimensioni: Altezza 1,1 cm, Larghezza 0,9 cm

Note:

Scheggiatura nella parte posteriore della pietra

Prezzo: €150.00

Descrizione:

Periodo Imperiale I-II secolo d.C. III secolo d.C. Cristallo di rocca trasparente, ovale troncoconica convessa. Scorpione visto dall’alto con coda piegata a sinistra, da intendere come talismano contro le punture di questo animale e in relazione al segno zodiacale
Lo scorpione, simbolo zodiacale, era riferito, durante l'impero romano, alla guardia pretoriana, un reparto militare di uomini scelti posto a guardia dell'imperatore. Sotto Tiberio, i pretoriani presenti a Roma furono riuniti in un unico grande accampamento sul Viminale, il Castra Praetoria, per cui i membri di questo corpo d'elite assunsero come simbolo lo scorpione, segno zodiacale di Tiberio. La presenza dello scoprione in questo emblema militare, visto oltretutto la concidenza stilistica coerente (epoca giulio-claudia), può essere riferita alla celebre milizia pretoriana.Dichiarazione alla Soprintendenza Archeologica di Bologna Cod. RPS 58/2019

richiedi informazioni
Ti invitiamo a leggere l'Informativa Privacy