Arte Egizia

APPLIQUE IN TERRACOTTA DI GROTTESCO

Dettagli Prodotto

Periodo: 100-0 a.C.

Dimensioni: Altezza 7,5 cm

Note:

Frammento laterale mancante

Prezzo: €400.00

Descrizione:

Civiltà Greca, I secolo a.C. Applique in terracotta raffigurante un volto grottesco con lineamenti esagerati: labbra carnose, zigomi rotondi e prominenti, grosso naso aquilino e appuntito, occhi rotondi spalancati, folte sopracciglia arcuate, fronte segnata da rughe. Il capo è pelato e circondato da una banda di capelli lavorati a ciocche, che evidenzia le grandi orecchie. Provenienza: Ex collezione Käthe Hartmann, acquisita 1912 - 1954.
Il volto rappresenta le fattezze esagerate e stereotipate delle immagini di origine greco-romana note come Grotteschi. Le statuette di Grotteschi spesso rappresentano mimi, attori di strada, musici, danzatori ma anche persone sofferenti di deformità fisiche, che lo scultore ritrae in maniera esagerata per ottenere un effetto caricaturale. Differentemente dagli attori del teatro classico, i mimi e gli attori che si esibivano per la strada non indossavano maschere, i ruoli femminili erano interpretati da donne e non da uomini travestiti.
Comunicazione alla Soprintendenza Archeologica di Bologna Cod. RPS 10/2018

richiedi informazioni

Inviando il modulo autorizzo il trattamento dei dati personali trasmessi (Privacy & Coockie Policy )