Arte Egizia

AMULETO DI BES

Dettagli Prodotto

Periodo: 664-330 a.C

Dimensioni: Altezza 2 cm

Note:

Integro

Prezzo: €150.00

Descrizione:

Periodo Tardo. Amuleto di Bes in faiance turchese chiaro, raffigurato in veduta frontale come un nano nudo e tarchiato con fatture stilizzate, sul capo porta una corona di piume di struzzo, colonna verticale sul retro, foro passante di sospensione trasversale.
Presso gli antichi egizi era frequente l'uso di piccoli oggetti da portare sul corpo con funzione magica e protettiva. Si riteneva infatti che tali oggetti procurassero benessere e salute al loro proprietario o ne assorbissero il male, se questi era malato o sofferente. Il dio Bes fu oggetto di grande devozione popolare soprattutto in Epoca Tarda ed ellenistica quando amuleti con la sua effigie vennero diffusi in tutto il Mediterraneo, era soprattutto protettore dell’essere umano, dalla nascita fino alla morte, era infatti protettore dei bambini, delle partorienti, allontanava gli spiriti maligni vigilando sull’unità familiare.
Comunicazione alla Soprintendenza Archeologica di Bologna Cod. 121/2017

richiedi informazioni

Inviando il modulo autorizzo il trattamento dei dati personali trasmessi (Privacy & Coockie Policy )