COOKIE_BANNER
Inviaci la tua email per iscriverti alla mailinglist ed essere sempre aggiornato sulle ns. novità
Antiquariato e reperti archeologici: il catalogo dei nostri prodotti
09.01.16

Arte Egizia - AMULETO DI TARTARUGA IN CORNIOLA


AMULETO DI TARTARUGA IN CORNIOLAAMULETO DI TARTARUGA IN CORNIOLAAMULETO DI TARTARUGA IN CORNIOLAAMULETO DI TARTARUGA IN CORNIOLA

Antico Regno - Inizi del Medio Regno, 2150-1950 a.C. Raro e prezioso amuleto in corniola raffigurante una tartaruga naturalisticamente rappresentata con le zampe e la testa emergenti dal carapace, dettagli eseguiti ad intaglio. Due fori passanti di sospensione praticati parallelamente alle zampe.
Gli antichi Egizi ritenevano che la tartaruga fosse un pesce. I pesci tuttavia erano creature con una connotazione negativa, la loro presenza non compare nelle liste di offerta, e il geroglifico che rappresenta il pesce non viene rappresentato all’interno delle tombe, nelle camere funerarie, o nei sarcofagi. Molto tempo dopo il Medio Regno, il nome dato in un primo tempo a questo animale, Shetu, cambiò in Sheta, il cui significato è “l’essere misterioso”. Gli amuleti o i pendenti raffiguranti la tartaruga avevano un valore apotropaico, per preservare chi lo indossava dalle influenze malvagie dell’animale indossato.
Comunicazione alla Soprintendenza Archeologica di Bologna Cod. 186/2009



Anno: 2150-1950 a.C. circa
Dimensioni: Altezza 1,7 cm
Note: Scheggiatura intorno alla zampa posteriore destra   

» Euro 320,00

Richiedi informazioni


« Visualizza tutti i prodotti di questa categoria
Mutina Ars Antiqua
Via Segantini 13, 41124 Modena
Tel 348/5723010
email info@arsantiqua-online.com
PI 02619680362 - Privacy & Cookies Policy
credits